Filed under disturbo della condotta

Disturbo della condotta

Il Disturbo della Condotta (DC) è presente nei bambini che manifestino comportamenti ripetitivi e persistenti di violazione di diritti altrui, norme e regole della società, appropriate all’età. Per porre diagnosi di DC il bambino o l’adolescente devono esibire aggressività persistente e/o comportamenti antisociali per almeno 6 mesi e tali comportamenti devono implicare menomazione nel funzionamento … Continua a leggere