Assertività

Cos’è

Con il termine assertività, ci riferiamo a “la capacità di un individuo di riconoscere le proprie esigenze e di esprimerle all’interno del proprio ambiente con buona probabilità di raggiungere i propri obiettivi, nel contempo mantenendo positiva la relazione con gli altri“.

Il comportamento comunicativo si estende su un continuum che va la polo passivo a quello aggressivo o aggressivo-passivo, con in posizione simmetrica rispetto ai due, quello affermativo-assertivo.

La modalità di comportamento passivo prevede la rinuncia all’espressione di pensieri ed emozioni e la sottomissione al volere dell’altro. La persona che assume un tale stile comunicativo permette agli altri di scegliere al proprio posto, sperimenta autorifiuto e non raggiunge la meta desiderata. Chi interagisce con lui, d’altra parte, può adirarsi nel vedere un atteggiamento di passività, perde la stima dell’emittente e spesso raggiunge la sua meta a spese dell’altro.

La modalità di comportamento aggressivo prevede l’espressione dei propri desideri, pensieri ed emozioni tenendo in considerazione esclusivamene il proprio punto di vista, con attacchi diretti o indiretti all’interlocutore e lotte per il potere.

La persona che assume un tale stile aumenta la propria autostima a spese degli altri, esprime le proprie emozioni in modo incontrollato, sceglie per gli altri e raggiunge le proprie mete a spese altrui. Chi interagisce con una persona aggressiva può sentirsi respinto, ferito e diventare diffidente e distante nei suoi confronti.

Lo stile comunicativo assertivo infine, prevede l’espressione dei propri pensieri e delle proprie emozioni nel rispetto dell’interlocutore e dell’individualità dell’altro, con la disponibilità ad assumerne il punto di vista e raggiungere un accordo.

La persona che assume un tale stile aumenta notevolmente al propria autostima, esprime ciò che sente in modo socialmente adeguato, è soddisfatta di se stessa, scegli per se stessa e raggiunge la meta desiderata con molta probabilità.

Chi interagisce con una persona assertiva si sente sereno, è in grado di esprimere liberamente ciò che sente o pensa e ha buone probabilità di vedere le proprie mete raggiunte.

Tutti noi tendiamo prevalentemente verso uno stile piuttosto che un altro, influenzati da modelli educativi, esperienze familiari e miti sociali (ma è possibile anche che esso vari al variare della situazione e dell’interlocutore.

Training di assertività

Il training di assertività può essere attuato in un setting individuale o di gruppo, a seconda di casi e prevede diversi steps:

  • Riconoscere ed esprimere i propri diritti (carta dei diritti).
  • Prendere coscienza dei propri pensieri, emozioni, bisogni, desideri.
  • Imparare a dire di NO.
  • Evitare comportamenti passivi, manipolatori, passivo-aggressivi.
  • Apprendimento di abilità verbali assertive: abilità di conversazione, di difesa e persistenza.
  • Apprendimento di abilità non verbali assertive.
  • Messa in atto di comportamenti assertivi (utilizzo di role playing).
Annunci